Privacy Policy

Tecnoacciai

Privacy Policy

Informativa ai sensi dell’art. 13 Regolamento (UE) 2016/679 del 27/4/2016

TITOLARE DEL TRATTAMENTO DATI PERSONALI

Titolare del trattamento è Tecnoacciai S.r.l., con sede a Modugno (BA) in Via delle Mammole n. 30, telefono 0805365959, e-mail tecnoacciai@tecnoacciai.it, qui di seguito indicata come “Azienda”

FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati personali, che possono essere trattati, sono rappresentati da:

  • dati identificativi ed anagrafici
  • dati connessi all’erogazione dei servizi o delle forniture oggetto del contratto, quali dati economici, fiscali e tributari

Tali dati sono raccolti direttamente dagli interessati al momento dell’avvio o nel corso dell’esecuzione della prestazione di servizi o della realizzazione della fornitura e trattati presso l’Azienda, sia con modalità cartacee sia con modalità informatiche, per le seguenti finalità:

  • dare avvio ed esecuzione alla prestazione di servizi o alla realizzazione della fornitura
  • adempiere agli obblighi derivanti da leggi e normative e agli obblighi contrattuali
  • gestire gli aspetti legali, economici, tributari e fiscali relativi ai vari rapporti giuridici
  • inviare aggiornamenti su prodotti/servizi correlati a quelli oggetto della transazione e su offerte e/o promozioni in corso mediante documentazione cartacea, comunicazioni infotelematiche o comunicazioni telefoniche;

La base giuridica che legittima il trattamento è l’adempimento ad una norma di legge o l’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o la soddisfazione di una richiesta dell’interessato.

NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI

Il conferimento dei dati è facoltativo ma l’eventuale rifiuto comporterà l’impossibilità per l’Azienda di dare avvio ed esecuzione al rapporto professionale e di dare corso agli impegni contrattuali assunti.

  1. DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

Il trattamento dei dati raccolti è effettuato da personale interno all’Azienda a tal fine individuato e autorizzato del trattamento secondo specifiche istruzioni impartite nel rispetto della normativa vigente.

I dati raccolti, qualora sia necessario o strumentale per l’esecuzione delle indicate finalità, potranno essere trattati da terzi, nominati Responsabili esterni del trattamento o Contitolari laddove applicabile, e precisamente:

  • uffici ed organismi della Pubblica Amministrazione
  • aziende, professionisti, agenti di vendita, consulenti e gestori dei servizi ausiliari e di supporto all’attività, limitatamente ai dati indispensabili per gestire il coordinamento delle rispettive attività
  • aziende, professionisti e consulenti che assistono l’Azienda dal punto di vista fiscale, contabile, amministrativo, organizzativo, commerciale, medicina legale, sicurezza lavoro e legale, limitatamente ai dati indispensabili all’erogazione dei rispettivi servizi
  • aziende, professionisti e consulenti che assistono l’Azienda nella gestione degli strumenti informatici e di comunicazione, limitatamente ai dati indispensabili all’erogazione dei rispettivi servizi
  • istituti di credito, società di intermediazione e di informazione finanziaria, compagnie di assicurazione

EVENTUALE TRASFERIMENTO DEI DATI PERSONALI A UN PAESE TERZO O A UN’ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE

I dati personali potranno essere oggetto di trasferimento anche verso Paesi non appartenenti all’Unione Europea solo quando ricorrono le seguenti condizioni:

  • se è necessario per la salvaguardia di un interesse pubblico rilevante individuato con legge
  • se è un obbligo derivante dal contratto in essere

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI O CRITERI UTILIZZATI PER DETERMINARE TALE PERIODO

I dati personali oggetto del trattamento, fatti salvi gli eventuali obblighi di legge, verranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati, e comunque non superiore a 10 anni.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’interessato può in qualunque momento avvalersi delle facoltà e dei diritti previsti dall’art. 13 comma 2 lettere a) b) c) d) e) Reg. UE 679/2016.

In particolare, l’interessato ha:

  • il diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la relativa comunicazione
  • il diritto di opposizione che prevede la possibilità di opporsi al trattamento dei propri dati personali per motivi legittimi
  • il diritto di ottenere la rettifica dei dati che lo riguardano al fine di garantirne la veridicità
  • il diritto all’oblio, ossia a vedere cancellati i dati che lo riguardano, se il trattamento dei dati è effettuato conseguentemente alla prestazione del consenso; se, invece, i dati siano stati raccolti per finalità o tipologie di trattamenti per le quali il consenso non è richiesto, la cancellazione potrà essere attuata solo qualora i dati personali non siano più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o trattati
  • il diritto di limitazione del trattamento, solo ai casi particolari previsti dalla norma
  • il diritto alla portabilità dei dati se i dati riguardano il soggetto “interessato”, se i dati sono stati forniti o raccolti dall’interessato stesso e se non viene leso alcun diritto altrui
  • il diritto di revocare il consenso al trattamento dei dati in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca
  • il diritto di proporre reclamo: fatto salvo ogni altro ricorso giurisdizionale, qualora l’interessato ritenga che il trattamento che lo riguardi violi gravemente il Regolamento europeo 679/2016 ha diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo dello Stato in cui risiede

L’esercizio di tali diritti può essere realizzato utilizzando i recapiti riportati al punto A.

ESISTENZA DI PROCESSI DECISIONALI AUTOMATIZZATI

L’Azienda non adotta procedure né esegue operazioni che si basano su processi decisionali automatizzati.